Taggato: grotowski

Seminario Teatrale Il Gesto PSICOLOGICO

Con il termine di Gesto Psicologico M. Cechov indicava il gesto insieme ai sentimenti ad esso collegati. Dal momento che il Gesto Psicologico è composto dalla volontà, permeata di qualità, può facilmente comprendere ed esprimere la completa psicologia del personaggio. ROMA 18 – 19 maggio 2024, 10 ore di lavoro

seminario teatrale

Seminario teatrale GRATUITO

Un mini Seminario teatrale GRATUITO e pratico di 3 ore per capire, partecipando attivamente, quale è la nostra idea di teatro: Cos’è un’ Azione Fisica / Come tradurre in Azioni Fisiche le nostre emozioni / Occupazione dello spazio Poche parole e una breve ma sintetica pratica sul Metodo delle Azioni Fisiche. ROMA 28 e 29 (replica) settembre 2024 – 3 ore di lavoro

seminario teatrale improvvisazione

Seminario Teatrale Costruzione di una IMPROVVISAZIONE

Accade a volte che il pedagogo, o il regista, fornisca all’attore (o aspirante attore) uno “stimolo” per un’improvvisazione. Accade anche che l’attore dica: “non so che fare”. E allora cosa può fare l’attore che non vede soluzioni ed ha la sensazione che la sua creatività si sia improvvisamente interrotta ? Roma 16 – 17 novembre 2024 – 10 ore di lavoro

seminario teatrale gesto psicologico

Seminario Teatrale Costruzione del PERSONAGGIO

Per interpretare uno dei personaggi di Shakespeare, ad esempio Romeo o Giulietta, dovremmo porci la domanda: ma come è Romeo? Ma come è Giulietta? Come cammina il mio Romeo ? Come si siede il mio Romeo ? E Giulietta come modula la voce ? Come guarda ? Come ride o piange ? ROMA 1 -2 FEBBRAIO 2025

Seminario Teatrale Il Gesto PSICOLOGICO

Roma 18 - 19 maggio 2024, 10 ore di lavoro – ISCRIZIONI


Seminario Teatrale Il Gesto PSICOLOGICO

da Stanislavskij a Grotowski e all’ Odin Teatret di Eugenio Barba - seminario diretto da Sandro Conte

 

“Bisogna ammettere nell’attore l’esistenza di una sorta di muscolatura affettiva corrispondente alla localizzazione fisica dei sentimenti” (A. Artaud; Il teatro e il suo doppio, pag 242).

 

Dal momento che il gesto psicologico è composto dalla volontà, permeata di qualità, può facilmente comprendere ed esprimere la completa psicologia del personaggio.

 

Ti aspettiamo

Questo si chiuderà in 20 secondi