Archivio Mensile: Novembre 2023

Andreev

ANDREEV L. Nikolaevic, Simbolismo, Vita dell’uomo

Leonid Nikolaevic ANDREEV (1871-1919) uno dei più originali drammaturghi di area simbolista, trionfa con Vita dell’Uomo, messo in scena da Mejerchol’d a Pietroburgo e da Stanislavskij a Mosca

Seminario Teatrale Il Gesto PSICOLOGICO

Con il termine di Gesto Psicologico M. Cechov indicava il gesto insieme ai sentimenti ad esso collegati. Dal momento che il Gesto Psicologico è composto dalla volontà, permeata di qualità, può facilmente comprendere ed esprimere la completa psicologia del personaggio. ROMA 18 – 19 maggio 2024, 10 ore di lavoro

Eugenio Barba

BARBA Eugenio, Odin Teatret

Eugenio Barba (Brindisi 1936) scopre ad Opole (Polonia) il Teatr 13 Rzedow, diretto da Jerzy Grotowski……in un bar di Cracovia, Barba avvicina Grotowski…nel 1964 fonda l’Odin Teatret

Peter Brook

Brook Peter, Mahabharata, Conference des oiseaux

Peter Brook (1925 – 2022) a 24 anni dirige il Covent Garden dove lavora con John Gielgud, Lawrence Olivier, Paul Scofield…Note su Je suis un Phénomene,  Le Costume,  La mort de Krishna,  Ta main dans la mienne

Anton Cechov

CECHOV Anton Pavlovic, Teatro Russia

Anton Pavlovic CECHOV (Taganrog, 29 gennaio 1860- Badenweiler, Germania 15 luglio 1904) Le commedie di Cechov rappresentano una pietra miliare della drammaturgia di tutti i tempi.

seminario teatrale costruzione del personaggio

ZAMJATIN Eugenij Ivanovic , Distopia, la Pulce

Eugenij Ivanovic ZAMJATIN  (Libedjan, Lipeck1884 – Parigi 1938) ZAMJATIN, autore di fantascienza, è celebre per il suo romanzo distopico Noi (We) Introduzione  –  Biografia  –  Lettera a Stalin  –  La Pulce (commedia tratta da Il Mancino...

Feydeau

FEYDEAU Georges: il Vaudeville

Georges FEYDEAU (Parigi 1862 – Reuil 1921) Maestro del Vaudeville, il suo teatro si inserisce nella grande tradizione dei suoi predecessori: Moliere e Beaumarchais

Denis Fonvizin

FONVIZIN D. Ivanovic, Il Generale, Il Minorenne

Denis Ivanovic FONVIZIN (Mosca 1715 – Pietroburgo 1792) con i testi Il Generale ed Il Minorenne, apri la strada ad autori della statura di Krylov, Griboèdov, Gogol, Puskin, Saltykov-Scedrin, Lermontov, Pisemskij, fino a Cechov

Witold Gombrowicz

GOMBROWICZ Witold

Witold GOMBROWICZ (Maloszyce – Polonia, 1904 – Vence, Provenza, 1969) Tra le opere: Ferdydurke, Bakakaj, Pornografia, Iwona Principessa di Borgogna, Il Matrimonio, Operetta.

Gogol

GOGOL Nikolaj Vasil’evic

Nikolaj Vasil’evic GOGOL  (Bol’šie Soročincy, 1 aprile 1809 – Mosca, 4 marzo 1852) ,  è considerato lo spartiacque tra il Romanticismo, di cui vive gli ultimi bagliori, e le nuove tendenze espressive di quel Realismo satirico che apriva la via al gusto del secolo che stava per nascere.

grotowski

GROTOWSKI Jerzy, Teatr Laboratorium

Jerzy GROTOWSKI (Rzeszov – Polonia 1933 – Pontedera – Italia 1999) è uno dei grandi riformatori del teatro europeo, prosegue il lavoro di Stanislavskij sulle azioni fisiche, teorico e regista di un teatro concepito come occasione suprema di verità dell’umano.

Holberg

HOLBERG Ludwig, Erasmus Montanus

Ludwig HOLBERG  (Bergen 1684 – Copenaghen 1754) è considerato da norvegesi e danesi come il loro più grande poeta e fondatore del loro spirito pubblico. Erasmus Montanus

ibsen

IBSEN Henrik

Henrik IBSEN (Skien, Norvegia 1828 – Oslo 1906) è autore del Peer Gynt, Spettri, Casa di Bambola, Brand 

Jarry Ubu Incatenato

JARRY Alfred, Ubu

Alfred JARRY (Laval 1873 – Parigi 1907) crea, con il suo alter ego Ubu, un inedito stile comico.

Lermontov

LERMONTOV Michail, romanticismo

Michail Jur’evic LERMONTOV (Mosca 15 Ottobre 1814 – Pjatigorsk, Caucaso, 27 Luglio 1841) emulo di Byron, costituisce l’espressione più pura del romanticismo russo.

Moliere

MOLIERE

MOLIERE (Parigi 1621 – 1673) genio teatrale, sperimentando la farsa e il canovaccio, seppe fare della risata un esorcismo del dolore e lasciò affiorare il sussulto dietro lo sberleffo e la deformazione della maschera caricaturale.

Nekrosius

NEKROSIUS Eimuntas, teatro Lituania

Nekrosius (Pažobris village, Raseiniai district municipality, 1952 – Vilnius 20 novembre 2018) è regista e attore diplomato all’Istituto dell’Arte Teatrale Lunacarskij di Mosca.

Ostrovskij

OSTROVSKIJ Aleksandr, Denaro folle, Foresta, Uragano

Aleksandr Nikolaevic OSTROVSKIJ (Mosca 1823 – Kostroma 1886) è uno dei fondatori del  repertorio moderno del teatro in lingua russa, in trent’anni di attività letteraria scrisse più di cinquanta testi tra commedie e drammi

Eduardo scarpetta

SCARPETTA Eduardo

Eduardo SCARPETTA (Napoli 1853 – 1925) scrisse per far ridere ad ogni costo. Creò il teatro dialettale moderno e si specializzò nell’adattare la lingua napoletana in moltissime pochade francesi; la sua commedia più celebre, Miseria e nobiltà, fu però una creazione originale del suo repertorio. Scarpetta creò la maschera di Feliciello Sciosciammocca. E’ il padre di Titina, Peppino e Eduardo De Filippo

Stanislavskij

STANISLAVSKIJ Konstantin Sergeevic

Konstantin Sergeevic STANISLAVSKIJ (Mosca 5 gennaio 1863 – 7 agosto 1938) è stato uno degli inventori della regia…Le sue scoperte, passate sotto il nome di “sistema”, hanno cambiato il modo di accostarsi alla recitazione, sia da parte di chi la pratica, sia da parte di chi la studia o soltanto la osserva.

Tadeusz Kantor

KANTOR Tadeusz, Classe Morta, Cricot 2

Tadeusz KANTOR  (Wielopole, Skrzyńskie, 6 aprile 1915 – Cracovia, 8 dicembre 1990) fonda il Cricot 2 e rappresenta molti testi del Romanticismo polacco di Stanislaw Witkiewicz. La Classe Morta

Suchovo-Kobylin-Alexander

SUCHOVO-KOBYLIN Aleksandr, Morte Tarelkin

Aleksandr Vasil’evic SUCHOVO-KOBYLIN (Mosca 1817 – Beaulieu-sur-Mer, Nizza 1903) Note biografiche e le commedie: La Morte di Tarèlkin,   Le Nozze di Krecinskij,    Un Affare Giudiziario.

VON-KLEIST

VON KLEIST Heinrich, romanticismo

Heinrich von Kleist (Frankfürt-on-Oder 1777 – Postdam 1811) L’importanza di Von Kleist si deve soprattutto a tre drammi: Penthesilea; Käthchen von Heilbronn (Das Käthchen von Heilbronn); Il Principe di Homburg (Der Prinz von Homburg)

Ludwig Tieck

TIECK Ludwig, romanticismo, Biedermeier

Ludwig TIECK (Berlino 31 maggio 1773 – 28 aprile 1853) è autore di una parodia della fiaba Il Gatto con gli Stivali. Esponente dell’idealità del Romanticismo, precorse le tonalità borghesi del Biedermeier.

Witkiewicz-

WITKIEWICZ Stanislaw Ignacy, Insaziabilità

Stanislaw I. Witkiewicz, (Witkacy), (Varsavia 1885 – Jeziory, Volinia 1939)Drammaturgo, Poeta, Narratore, Pittore, Fotografo, Teorico d’arte, Filosofo. Uno dei più rappresentativi membri dell’avanguardia poetica ed artistica in Polonia insieme a Witold Gombrowicz ed a Bruno Schulz.

seminario teatrale

Seminario teatrale GRATUITO

Un mini Seminario teatrale GRATUITO e pratico di 3 ore per capire, partecipando attivamente, quale è la nostra idea di teatro: Cos’è un’ Azione Fisica / Come tradurre in Azioni Fisiche le nostre emozioni / Occupazione dello spazio Poche parole e una breve ma sintetica pratica sul Metodo delle Azioni Fisiche. ROMA 28 e 29 (replica) settembre 2024 – 3 ore di lavoro

seminario teatrale improvvisazione

Seminario Teatrale Costruzione di una IMPROVVISAZIONE

Accade a volte che il pedagogo, o il regista, fornisca all’attore (o aspirante attore) uno “stimolo” per un’improvvisazione. Accade anche che l’attore dica: “non so che fare”. E allora cosa può fare l’attore che non vede soluzioni ed ha la sensazione che la sua creatività si sia improvvisamente interrotta ? Roma 16 – 17 novembre 2024 – 10 ore di lavoro

seminario teatrale gesto psicologico

Seminario Teatrale Costruzione del PERSONAGGIO

Per interpretare uno dei personaggi di Shakespeare, ad esempio Romeo o Giulietta, dovremmo porci la domanda: ma come è Romeo? Ma come è Giulietta? Come cammina il mio Romeo ? Come si siede il mio Romeo ? E Giulietta come modula la voce ? Come guarda ? Come ride o piange ? ROMA 1 -2 FEBBRAIO 2025

Seminari teatrali a richiesta

Seminari teatrali a richiesta

Seminari teatrali A RICHIESTA practical theater seminar on request demand Dove vuoi e Quando vuoi Si possono organizzare a RICHIESTA tutti i Seminari sulla Tecnica dell’Attore li puoi gestire con tempi/luoghi/date che sei Tu a scegliere...

Seminario Teatrale Il Gesto PSICOLOGICO

Roma 18 - 19 maggio 2024, 10 ore di lavoro – ISCRIZIONI


Seminario Teatrale Il Gesto PSICOLOGICO

da Stanislavskij a Grotowski e all’ Odin Teatret di Eugenio Barba - seminario diretto da Sandro Conte

 

“Bisogna ammettere nell’attore l’esistenza di una sorta di muscolatura affettiva corrispondente alla localizzazione fisica dei sentimenti” (A. Artaud; Il teatro e il suo doppio, pag 242).

 

Dal momento che il gesto psicologico è composto dalla volontà, permeata di qualità, può facilmente comprendere ed esprimere la completa psicologia del personaggio.

 

Ti aspettiamo

Questo si chiuderà in 20 secondi