CAPITAN MATAMOROS: maschere commedia dell’arte

Capitan Matamoros, maschere commedia dell’arte

Capitan Matamoros, maschere commedia dell'arteLa figura del militare è presente fin dalle origini nella Commedia dell’Arte, sia nel suo ruolo “serio” come Capitan Spaventa, sia nel suo ruolo buffonesco, come nel caso di Matamoros.

L’origine di questo ruolo del Capitano risale al “Miles Gloriosus” di Plauto

e ai numerosi soldati di ventura che percorrevano il territorio italiano.

Vile e vanaglorioso, Matamoros vanta imprese coraggiose inesistenti, parlando in modo esagerato e roboante, per nascondere la sua vera natura. Per questo viene spesso messo in ridicolo e respinto dalle donne alle quali manifesta il suo amore.

Il costume col quale viene raffigurato è caratterizzato da colori sgargianti, barb e baffi imponenti, un cappello enorme e carico di piume e una spada smisurata, che penzola su un fianco, impacciando continuamente i movimenti dell’attore.

Fra gli interpreti più noti si ricordano Silvio Fiorillo (Capua, seconda metà del Seicento), celebre anche come Pulcinella.


Capitan Matamoros, maschere commedia dell’arte

A military man is present in the Commedia dell’Arte right from the start, both in theCapitan Matamoros serious role of Capitan Spaventa and the more absurd one of Capitan Matamoros. The origins of this last role date back to Plautus’ “Miles Gloriosus” and mercenaries who flocked Capitan Matamoros, maschere commedia dell'artethrough Italy at the time. Base and vainglorious, Matamoros boasts bombastically how he has carried out many imaginary adventures and so conceals his real nature. This is why he is often mocked and rejected by those women whom he does his best to woo. He’s got a huge beard ad moustache and flaunts a brightly coloured costume, an enormous feathered hat and a massive sword that swings about his thighs Capitan Matamoros, maschere commedia dell'artethreatening to trip the actor up. Silvia Fiorillo (who lived in the second part of the 17th century) was famous in the role, as well as in his celebrated rendition of Pulcinella

Potrebbero interessarti anche...


Il Giardino dei Ciliegi cechovSeminario Teatrale Residenziale Estivo

nel Chianti in Toscana

Nel 2024 3 gruppi: 27 luglio - 3 agosto // 10 - 17 agosto // 17 - 24 agosto – ISCRIZION

Una settimana di teatro full immersion condotta da  Sandro Conte 

si lavorerà su Il Giardino dei Ciliegi (1904) di A. Cechov, su cui realizzeremo una breve performance finale

Tecniche da Stanislavskij a Grotowski e all’ Odin Teatret di Eugenio Barba.

Ti aspettiamo

Questo si chiuderà in 20 secondi