Teatro di Nessuno, laboratorio e seminari di teatro a RomaIl Quaderno di Nessuno: Recensioni teatrali


Archivio: leggi tutte le recensioni

Jesus Christ Superstar 2010- Recensione di Cristiana CITTADINI


Jesus Christ Superstar - Recensione di Cristiana CITTADINI

     

AutoreRecensione:  Cristiana Cittadini
E-mail: cristiana.cittadini@virgilio.it 
Curriculum

Titolo Spettacolo: Jesus Christ Superstar
Breve sinossi : Musical in chiave rock in lingua originale racconta, dal punto di vista di Giuda,l'ultima settimana di vita di Gesù,dall'entrata a Gesuralemme fino alla morte,dopo il processo,la condanna,la flagellazione e la crocifissione.

Autore del testo: Andrew Lloyd Webber e Tim Rice

Città in cui è rappresentato: Roma
Genere: Dramma
Atti: 2
In scena dal...al (date): 19 ottobre - 14 novembre

Elenco principali attori:
Paride Acacia,Mario Venuti,Simona Bencini,Matteo Becucci,Max Gazzè,Massimiliano Giusto,Cristian Ruiz,Ciccio Regina.
Regia: Massimo Romeo Piparo


Jesus Christ Superstar - Recensione di Cristiana CITTADINI

 

 

   
 Recensione:
Torna al Teatro Sistina di Roma Jesus Christ Superstar dopo 15 anni dalla
prima rappresentazione italiana. Lo spettacolo, prodotto dalla Planet
Musical, è tutto rigorosamente in lingua inglese originale e vanta la
presenza sul palcoscenico dell’orchestra dal vivo in smoking.
Cast eccezionale e sorprendente interpretazione del vincitore di X Factor 2,
Matteo Becucci (Giuda), canta, recita e balla con tale disinvoltura, che
sembra l’abbia fatto da sempre e invece è la prima volta che lo vediamo a
teatro, come del resto anche Max Gazzè (Erode), altra sorpresa del
palcoscenico, che sarà presente in questo spettacolo solo a Roma e non nelle
altre tappe italiane previste dal tour di Jesus Christ Superstar.
Durante la rappresentazione il regista ha pensato di inserire le proiezioni
di qualche passo del Vangelo, per la prima volta, piuttosto che i sottotitoli
in italiano, per evitare distrazioni del pubblico, rapito dal fascino
dell’opera rock a cui assiste e dalla bravura indiscutibile di Paride
Acacia (Jesus), fonte di scambio di energia con tutti gli altri attori.
Durante la flagellazione di Gesù invece viene proiettata per ogni frustata
un’immagine diversa di un martirio nel mondo e nella storia per ricordare
un mito eterno per un popolo che non ha mai smesso di subire il proprio
martirio, come dice il regista Massimo Romeo Piparo.
L’unico personaggio femminile del musical e che faceva parte del gruppo
Dirotta su Cuba è Simona Bencini (Maddalena), qui canta il jazz in maniera
sublime e con la sua voce melodica cerca di portare in scena la sua Maddalena
e ci riesce benissimo.
L’ultimo applauso, ma non in ordine di importanza, va sicuramente a Mario
Venuti (Pilato) che, con il suo grande passato e presente di cantante, non
poteva che intrattenerci con la sua voce calda e vellutata.
A fare da sfondo allo spettacolo sono le scenografie di Giancarlo Fuselli e
le coreografie di Roberto Croce, interpretate da uno straordinario corpo di
ballo, che ci delizia e ci stupisce con acrobazie di ogni genere.

Parole chiave: Teatro,Sistina,
Jesus,Christ,Superstar,musical,spettacolo,rappresentazione
Abstract: Al Teatro Sistina Jesus Christ Superstar in lingua inglese.
Descrizione:
Jesus Christ Superstar opera rock con un cast eccezionale.