ABASSO LA SQUOLA

Inviato da Angelo Brunori il Mer, 05/05/2021 - 19:19
Sottotitolo
angelo.brunori@libero.it
Durata
tra 30 e 60 minuti
Anno di Stesura
2018
Lingua
Italiano
Genere
Ragazzi
Numero Atti
1
Sinossi

Abasso la squola        (I NOMI DEI RAGAZZI SONO I NUMERI e consigliabile aggiungere musiche)

Due amiche per la pelle sedute su una panchina parlano dei loro sogni e dei progetti futuri della passione per lo studio e del loro entusiasmante nuovo anno scolastico.

Quando un gruppo di ragazzi si avvicina.

Il gruppo sente parlare le due amiche del loro entusiasmo per la scuola,

decisamente poco propensi ai loro discorsi scherniscono le due amiche cercando di sminuire le loro passioni.

Nonostante le due amiche tentano di spiegare al gruppo l’importanza che ha la scuola per il loro futuro inutilmente.

Il gruppo va via annoiato dai discorsi delle due bambine che rimangono deluse dal gruppo, anche una di loro deve andare lasciando l’amica ha pensare cosa non ha funzionato nel frattempo si avvicina una strana signora (Maga Ignoranza).

La bimba all’inizio diffida di quella figura poi rimane affascinata dal suo modo affabile.

Maga Ignoranza con i suoi modi garbati riesce ad entrare in confidenza.

La bimba le confida la passione per la scuola e non riesce a capire il motivo perche i ragazzi snobbano lei e la sua amica.

 Maga Ignoranza riesce a convincere la bimba a cambiare mettendo in dubbio persino l’amore che la bimba ha per la scuola e che tutto cio è solamente una perdita di tempo quando nella vita si puo avere tutto e subito.

la bimba rimane attratta dalle sue parole cosi facendo comincia a perdere interesse per la scuola rompendo con l’amica del cuore e unendosi al gruppo.

L’altra amica smarrita dalla rottura dell’amicizia è disperata, ma ecco che in suo soccorso viene una simpatica presenza (Fata Sapienza).

Fata sapienza farà del tutto per aiutare l’amica disperata per strappare l’amica dalle grinfie di Maga ignoranza.

Insieme non solo libereranno lei ma ha tutto il gruppo dalla schiavitù di

Maga ignoranza riuscendo a ritrovare la liberta e quindi l’interesse per la scuola.

Personaggi Femminili
6
Numero minimo personaggi Femminili
6
Personaggi Maschili
5
Numero minimo personaggi Maschili
6
Dopositato Siae
No
Dichiarazione
Acceso