CONTE: Teatro e Termodinamica, copione teatrale

Sandro Conte : Teatro e Termodinamica, copione teatraleSandro Conte: Teatro e Termodinamica

copione originale del 2003



Improbabile incontro con la Strega Entropia - Materiali di scena dal nostro Laboratorio teatrale.

Non un copione, ma una "traccia di copione". Il titolo e l’idea di legare il Teatro alla Termodinamica, apparentemente, e non solo, concetti e mondi così distanti, nascono da uno scritto di Jurij Alschitz, citato nel copione, in cui il regista e pedagogo russo fa iniziare tutto il suo lavoro teatrale dal caos, dal disordine. Similmente in fisica la Termodinamica studia, tra l’altro, le variazioni di Entropia, misura del disordine.



 Scheda tecnica  -   Sinossi  -   Le nostre messinscena


 

Richiedi i nostri Copioni Teatrali

(solo per utenti registrati)


Sandro Conte: Teatro e Termodinamica

Scheda tecnica 

 

  • Titolo    Teatro e Termodinamica
  • Autore    Sandro Conte
  • Genere    Commedia filosofico/scientifica
  • Atti    1
  • Nostra prima rappresentazione  maggio 2003
  • Durata stimata    50'
  • Personaggi    Impossibile indicare a priori, come tradizionalmente è consuetudine, il numero ed il sesso dei personaggi che invece spesso nel testo vengono indicati genericamente con “A” , “B”, “C” ecc…. Suggeriamo vivamente di leggere il copione, apparirà chiaro allora come non ci siano ruoli prettamente maschili e ruoli prettamente femminili (Il Bibliotecario può diventare una Bibliotecaria,  il Conduttore una Conduttrice ecc con l’unica eccezione della Strega Entropia) e che anche le battute possono essere divise diversamente da come qui appaiono e funzione del numero degli attori a disposizione.
  • Ambientazione    Ovunque
  • Copione depositato alla S.I.A.E. il 26 maggio 2003


Sandro Conte: Teatro e Termodinamica

SINOSSI

 

Questo copione, o forse sarebbe meglio “traccia di copione”, nasce dagli incontri di laboratorio teatrale tenuti a Roma in Lungotevere Testaccio 10. Gli incontri non erano finalizzati alla realizzazione di uno spettacolo, ma incentrati sul training dell’attore prendendo spunto dagli esercizi, giochi teatrali, di Alschitz, Barba, Grotowski. 
“Assemblando” alcuni elementi dei nostri incontri: improvvisazioni, letture, riflessioni, ne è scaturito il presente copione a cui abbiamo cercato di dar forma, ma che non ha alcuna velleità di essere definitivo, come nulla lo era nel lavoro settimanalmente impostato in un continuo divenire incentrato sul “qui ed ora”, ma che vuole rispondere alla eventuale domanda dell’ipotetico lettore della nostra esperienza: come rappresentare quanto scritto ovviamente con altri attori? La risposta è: altri attori, diverso copione! Con persone diverse da quelle sopra elencate sarebbero state diverse le improvvisazioni, diverse le letture, diverse le riflessioni. Dunque questo copione è e rimane solo una flebile traccia, avendo fornito nel testo alcune indicazioni e stimoli da cui siamo partiti nella nostra esplorazione, su cui saremmo lusingati che altri da noi volessero lavorare.
Il titolo e l’idea di legare il Teatro alla Termodinamica, apparentemente, e non solo, concetti e mondi così distanti, nascono da uno scritto di Jurij Alschitz, citato nel copione, in cui il regista e pedagogo russo fa iniziare tutto il suo lavoro teatrale dal caos, dal disordine. Similmente in fisica la Termodinamica studia, tra l’altro, le variazioni di Entropia, misura del disordine.



Sandro Conte: Teatro e Termodinamica

Le nostre messinscena

 


Edizione 2003

  • con Franco BATTAGLIA, Margherita FIORENTINO, Luisa GARUFI, Chiara LASORSA, Federica MARCIANO’, Piero MUSILLI, Nicoletta RIGHETTO, Maria Stella ROMEO, Sandro SCARPELLI, Vera SUPRANI
  • Rappresentato: ass. cult. Angolo dell'Avventura, Roma, maggio 2003
  • Costumi: Margherita Fiorentino    
  • Musiche: Bregovic, Mc Kennitt, Mozart, Preisner    
  • Aiuto Regia: Vera Suprani    
  • Drammaturgia e Regia: Sandro Conte

Edizione 2006

 

  • con Salvatore AMANDORLA, Rosa CAMPESE, Arianna CIARDI, Ines CIRIELLO, Annamaria FARAONE, Eliana LACOPO, Claudio TACCIA, Michela VALERI
  • Rappresentazioni Roma, Ass. Cult. Angolo dell'Avventura, Giugno 2006  
  • Musiche: Bregovic, Mozart, Preisner 
  • Aiuto Regia: Anna Maria Faraone 
  • Drammaturgia e Regia: Sandro Conte