CECHOV: Sulla strada maestra

Cechov: sulla strada maestra
Locandina della nostra messinscena 2007

CECHOV: Sulla Strada Maestra

Dramma del 1885


Un tempo infame ulula su una sperduta locanda in cui si arriva, si dorme, si riparte.

Anonimi si arriva, ancor più anonimi si riparte.

Avventori restii ad ogni interesse per il destino altrui, prigionieri di una cappa di grigia indifferenza che stringe l'anima, la locanda, le persone, le cose tutte.

Discorsi inutili si intrecciano, pesanti come un cibo mal digerito. La vodka come unico punto d'incontro, unica salvezza in un mondo senza futuro.


Nota alla nostra elaborazione/traduzione/la trama   -  Scheda tecnica della nostra elaborazione  -  Video Slide Show nostra edizione 2007


Biografia   -   Schede Tecniche delle nostre elaborazioni/traduzioni: Tragico Controvoglia   -   Il Giardino dei Ciliegi   -    Il Gabbiano


 

Richiedi i nostri Copioni Teatrali

(solo per utenti registrati)


 

CECHOV, Sulla Strada Maestra: la nostra elaborazione e traduzione, la trama

 

"...Psiche, soavemente adagiata in quel morbido prato su quel letto di tenere erbe, sentì placarsi l'angoscia dell'animo e dolcemente si addormentò. Poi, ristorata da quel placido sonno, si alzò con l'animo rasserenato..." Quello in cui si trova Psiche è il Locus Amoenus di derivazione classica. Tale si presenta ad Ermes la grotta di Calipso, al divino Ulisse il giardino di Alcinoo e la grotta di Itaca consacrata alle Ninfe e dimora delle Naiadi...punto d'incontro tra uomini e Dei...

Come immagina il paziente lettore di queste poche righe l'opposto di questo sublime  Locus Amoenus?  Bene, così come lo immagina potrebbe essere la locanda descritta da Cechov in questa sua Sulla Strada Maestra.

Un tempo infame ulula su una sperduta locanda in cui si arriva, si dorme, si riparte. Anonimi si arriva, ancor più anonimi si riparte.

Avventori restii ad ogni interesse per il destino altrui, prigionieri di una cappa di grigia indifferenza che stringe l'anima, la locanda, le persone, le cose tutte.
Discorsi inutili si intrecciano, pesanti come un cibo mal digerito.

La vodka come unico punto d'incontro, unica salvezza in un mondo senza futuro.

Il dramma di una donna miracolosamente scuote i presenti.

Così come è lontano il Paradiso Perduto di Psiche, altrettanto è vicino l'inferno dei sentimenti, delle angosce, della vita persa e spesa nel rincorrere un'immagine di se stessi evanescente come il riflesso in un pantano.

La nostra elaborazione si avvale di una nuova traduzione.
Poche o nulle le modifiche al testo. Abbiamo rispettosamente eliminato solo gli elementi più naturalistici e che poco apportavano drammaturgicamente all'evolversi della vicenda ed alla consapevolezza dei personaggi. Così sono scomparsi il cocchiere e il postiglione



CECHOV, Sulla Strada Maestra: scheda tecnica delle nostra elaborazione e traduzione

  • Titolo    Sulla Strada Maestra
  • Autore    Anton CECHOV
  • Elaborazione    Sandro CONTE - Depositato alla S.I.A.E. il 3 maggio 2007
  • Traduzione    Ewa WROBEL
  • Genere    Dramma
  • Atti    1
  • Nostra Prima Rappresentazione    20 giugno 2007
  • Personaggi 9 (6 Uomini , 3 Donne - Minimo personaggi maschili 1 -  Minimo personaggi femminili    1
  • Hanno preso parte alla nostra prima rappresentazione del 2007:  lorena cavallaro - annamaria faraone - stefano medori - andrea rovai - angela santoro - hermann sferlazza - raffaella sole - manuela tittarelli - tatiana vecchiato
  • Durata stimata    50'
  • Ambientazione    Una locanda, in qualsiasi epoca
  • Video Slide Show nostra edizione 2007

PERSONAGGI  In questo copione, in considerazione del carattere paradossale della vicenda, sia il numero dei personaggi che la distinzione in ruoli femminili o maschili è veramente soggettiva, e dunque è impossibile indicarne a priori, come tradizionalmente è consuetudine, il numero e/o il sesso. Ci sono alcune scene che possono essere realizzate con pochi personaggi ma anche con molti di più. Allo stesso modo alcuni personaggi possono essere intesi sia al maschile che al femminile. In questo genere di copioni dunque il numero ed il sesso dei personaggi sarà esclusivamente funzione delle scelte di regia. 

Puoi richiedere il nostro copione in lettura (solo utenti registrati)