Teatro di Nessuno, laboratorio e seminari di teatro a RomaIl Quaderno di Nessuno: Articoli teatrali


Archivio: leggi tutti gli articoli sul teatro

The Sound of Absence, workshop gratuito diretto da Instabili Vaganti

The Sound of Absence, workshop gratuito diretto da Instabili Vaganti

 

Io sottoscritto autore dell'articolo
Instabili Vaganti

Dichiaro di essere l'autore dello scritto inviato con il presente modulo


Titolo dell'articolo
The Sound of Absence, workshop gratuito diretto da Instabili Vaganti

Sinossi (max 5 righe)
The Sound of Absence, workshop gratuito diretto da Instabili Vaganti, rappresenta uno strumento di approccio alla ricerca, i temi e le tecniche sviluppate all’interno del progetto Stracci della Memoria, con particolare riferimento allo studio delle pratiche vocali, il canto, il ritmo e la musica. In particolare, il workshop mira a rielaborare canti, musiche e racconti legati alla tradizione e alla memoria orale, al fine di attualizzarli e utilizzarli come nuovi elementi per l’elaborazione di un’azione performativa.


 

THE SOUND OF ABSENCE

Workshop gratuito diretto da Instabili Vaganti

 

PROGETTO INTERNAZIONALE DI RICERCA SULLE ARTI PERFORMATIVE STRACCI DELLA MEMORIA

 

Il Workshop è diretto a giovani tra i 16 e i 30 anni, con un numero massimo di 20 partecipanti.

 

Verrà condotto dalla regista Anna Dora Dorno e l’attore Nicola Pianzola

 

The Sound of Absence rappresenta uno strumento di approccio alla ricerca, i temi e le tecniche sviluppate all’interno del progetto Stracci della Memoria, con particolare riferimento allo studio delle pratiche vocali, il canto, il ritmo e la musica. In particolare, il workshop mira a rielaborare canti, musiche e racconti legati alla tradizione e alla memoria orale, al fine di attualizzarli e utilizzarli come nuovi elementi per l’elaborazione di un’azione performativa. I partecipanti al workshop lavoreranno al training vocale, individuale e collettivo, sviluppato all’interno del progetto. Il training non avrà solo lo scopo di allenare tecnicamente la voce, ma anche di connettere il corpo con il proprio spirito e le proprie capacità di espressione.

Durante il workshop i partecipanti apprenderanno le tecniche di riscaldamento vocale, in connessione con il corpo e i diversi stati mentali e studieranno alcuni canti proposti dalla compagnia al fine di arrivare alla creazione di azioni vocali individuali e di gruppo.

Il training fisico prevede un lavoro sul tempo-ritmo, sulla gestione e la sperimentazione dello spazio scenico, sulle differenti temperature energetiche, sugli impulsi e le qualità di movimento, sulle relazioni e le interazioni tra azioni individuali e corali, ed include lo studio di frammenti di danze rituali e azioni fisiche.

 

DOVE:

LIV Centro Culturale Panicarte – Via Raffaello Sanzio, 6 - Bologna

 

QUANDO:

9 e 10 Novembre 2019

23 e 24 Novembre 2019

 

Al termine del workshop, il 24 Novembre, presentazione del libro Stracci della Memoria di Instabili Vaganti

 

ORARI:

Tutti i sabati dalle 16 alle 19

Domenica 27 ottobre e domenica 10 novembre ore 11 - 14

Domenica 24 novembre ore 14-17

 

Progetto finanziato nell'ambito del Bando LFA 2019 del Quartiere Borgo Panigale-Reno

 

Per iscrizioni inviare una mail a workshop@instabilivaganti.com indicando in oggetto “iscrizione workshop” con allegato CV e lettera motivazionale e specificando se la richiesta di iscrizione è per l’intero percorso o per uno o più moduli. La compagnia selezionerà un gruppo di max. 15 persone.

 

INFO: Tel. 0519911785 | workshop@instabilivaganti.com | www.instabilivaganti.com