...sulle tracce di E. Barba, J.Grotowski e T. Kantor

Laboratorio Teatrale, Scuola di Teatro e Seminari a Roma

 

                     Seminario Teatrale - Il Gesto Psicologico , Roma 20 -21 maggio 2017

                  sede via Lavinio 29 presso Appia Ballet (Metro A, Re di Roma)

 "Bisogna ammettere nell'attore l'esistenza di una sorta di muscolatura affettiva corrispondente alla localizzazione fisica dei sentimenti" (Artaud)

ISCRITTI 8 - Posti disponibili 6


 

 

registi autori teatrali

Registi e Autori Teatrali

I registi e gli autori teatrali che amiamo, alcuni spettacoli che abbiamo messo in scena, quelli che vorremmo realizzare e anche quelli che non realizzeremo mai 

Per una ricerca completa su ogni autore/regista vai su CERCA NEL SITO, in alto a destra


L.N. ANDREEV

 Leonid Nikolaevic ANDREEV (1871-1919)

L'Amleto della letteratura russa, in lotta con due verità: quella contingente e quella assoluta astratta. Il realismo di Andréev ha una sua nota particolare, per cui dalla pittura realistica balza fuori quel significato astratto e assoluto che rende possibile una valutazione simbolica.

Nota Biografica | La Vita dell'Uomo | Novella Pet'Ka in Dacia 



Eugenio Barba

Eugenio BARBA  - 1936 

"La ricerca nel cielo delle idee è un modo per scrutare come in uno specchio i segreti della nostra biografia. Uso spesso metafore: l'eredità di ciascuno di noi a se stesso è irripetibile. Si può cercare di catturarne il profilo in alcune immagini che gli altri dovranno poi tradurre nei lineamenti della propria esperienza professionale e della propria vita"

Nel sito: Biografia | Discorso di Varsavia | Dentro lo Scheletro della Balena |  Mithos, Rituale per il Secolo Breve | Odin Teatret, Training, ISTA...e molto altro

 


Peter BROOK

Peter BROOK 1925

"Non ho mai creduto in un'unica verità, né in quella mia né in quella degli altri...ma ho scoperto che è possibile vivere soltanto se si ha un'ardente e assoluta identificazione con un punto di vista. Se vogliamo, infatti, che un punto di vista sia di qualche aiuto, bisogna dedicarvisi con tutte le nostre forze, difenderlo fino alla morte. Nello stesso tempo, però, una voce interiore sussurra: ‘Non prenderti troppo sul serio.Tienti forte e lasciati andare con dolcezza’".

Nel sito: Biografia |  Le Costume | Je Suis un Phénomène | La Mort de Krishna | la Conferenza degli Uccelli | Ta main dans la mienne | CIRT | l'Attore Narratore

I maestri del teatro: registi e autori teatrali 


Anton Cechov

Anton CECHOV (1860 - 1904)

Si laurea in medicina, ma conduce una sorta di doppia vita: mentre esercita la professione di medico, scrive novelle. Le sue opere narrano di gente umile e anche la sua vita in questo senso è stata sempre volta all'aiuto del prossimo, soprattutto se più debole. Le commedie di Čechov rappresentano una pietra miliare della drammaturgia di tutti i tempi.

 

Nel sito: Biografia - La fama Letterario - Gli ultimi anni - La produzione teatrale - Alcuni copioni

 


Feydeau

Georges FEYDEAU (1862 - 1921)

Con F. il Vaudeville raggiunge il suo culmine ed acquistano una portata decisiva i processi di costruzione, il palcoscenico diventa una palestra in cui burattinai provetti esibiscono la loro acrobazie, il testo diventa un delicato meccanismo d'orologio in cui ogni particolare è un particolare dell'edificio, una carta in un castello di carte, un momento del teorema..

Nel sito: Biografia |  Il Tacchino |  Jean Cocteau racconta  | Il Vaudeville

 


Fonvizin

Denis Ivanovic FONVIZIN (1745-1792)

Considerato il rinnovatore del Teatro Russo, il precursore di quella "Commedia Sociale" poi coltivata nell'ottocento da Griboedov, Gogol, Ostrovskij

 

Biografia |  Il Generale

  


Gogol

Nikolaj Vasil'evic GOGOL (1809-1852)

Nikolaj Vasil'evič Gogol', già maestro del Realismo, si distingue per la grande capacità di raffigurare situazioni comico-mostruose sullo sfondo di una desolante mediocrità umana. Tra le opere più significative si ricordano i racconti Taras Bulba (1834) e Arabeschi (1935), la commedia L'ispettore Generale (1836), la raccolta Racconti di Pietroburgo (1842) e il romanzo Le anime morte (1842).    

Nel sito: Biografia | Il Naso | Leggi alcune novelle

I maestri del teatro: registi e autori teatrali 

Gombrowicz

Witold GOMBROWICZ (1904-1969)

G. sembra essere stato naturalmente predestinato alla scrittura dialogica e teatrale: «tutta la mia opera artistica, tanto i romanzi quanto i racconti, è teatro. In ognuna delle mie opere è possibile trovare un regista che organizza l'azione, i miei personaggi indossano maschere, il mio modo grottesco di espressione assume una certa plasticità».

Nel sito: Nota Biografica |  La sua Filosofia

  


Grotowski

Jerzy GROTOWSKI (1933-1999)

" Non è il teatro che è necessario, ma assolutamente qualcos'altro. Superare le frontiere tra me e te: arrivare ad incontrarti per non perderti più tra la folla, né tra le parole, né tra le dichiarazioni, né tra idee graziosamente precisate, rinunciare alla paura ed alla vergogna alle quali mi costringono i tuoi occhi appena gli sono accessibile "tutto intiero". Non nascondermi più, essere quello che sono. Almeno qualche minuto, dieci minuti, venti minuti, un'ora. Trovare un luogo dove tale essere in comune sia possibile..."  

Nel sito: Biografia  | I 10 Principi  | Lettre de Serge Ouaknine  |  L'ultimo scritto | Ricerca parateatrale  | Azioni Fisiche |  Progetto Speciale  | Riszard Cieslak ...e molto altro



Holberg

Ludwig HOLBERG (1684 - 1754)

Fondatore del teatro nazionale scandinavo e figura preminente del panorama culturale nordico del XVIII secolo. Considerato il padre della letteratura danese e norvegese, filosofo e saggista, autore di oltre trenta commedie, H. appare il primo scrittore europeo del suo tempo per l'ampiezza della sua opera, la modernità dell'approccio, la rilevanza delle tematiche affrontate.

Nota Biografica - Erasmus Montanus - Bibliografia

I maestri del teatro: registi e autori teatrali


Ibsen

Henrik  IBSEN (1828-1906)

A 16 anni lascia gli studi per lavorare in una farmacia  e comincia a scrivere per il teatro, nel 1851 diviene direttore del teatro nazionale di Bergen, Nel 1864 visita l'Italia.  L'insuccesso del "Peer Gynt" (1867) lo porta a una grave crisi: in una lettera scrive di voler diventare fotografo. Si trasferisce nel 1868 a Dresda. Esplode la sua fama di autore teatrale. Nel 1895 ritorna a Cristiania. Muore a Oslo nel 1906.

Nel sito: Peer Gynt - "Al diavolo le Storie", nostro studio sul Peer Gynt - Note sulla biografia e sulle opere - Casa di Bambola: recensione di Antonio Gramsci



Jarry

Alfred  JARRY (1873 - 1907)

E' nella Parigi fin de siécle, quando Baudelaire é gia riconosciuto come un maestro e Rimbaud canta il suo lucido e disperato delirio, che J. crea, con il suo alter ego Ubu, un inedito stile comico. Ubu: grottesco capo di un esercito in fuga, tramite parole deformate che sottendono una feroce carica satirica ed in cui predomina il gusto dell'incubo e le vistose allitterazioni, diviene mostro di comicità elevato a dignità epica e drammatica…

Biografia | Ubu Incatenato |

 


Kantor

Tadeusz KANTOR (1915 - 1990)

In Kantor il teatro è luogo di confine fra la realtà storica e quella psichica: "lo spazio della vita dimora accanto a quello dell'arte, insieme e a vicenda confondendosi e compenetrandosi, condividendo un destino comune". Per Kantor non ha più senso allora innalzare la quarta parete, perché la necessità dell’opera teatrale è dentro se stessa: lo spettacolo avviene non per qualcuno ma in presenza di qualcuno. Gli attori non devono più fingere il personaggio né rappresentare un testo, ma devono essere loro stessi. Ora il dramma - la vita - coincide con la creazione dello spettacolo-opera d’arte.          

Nota Biografica
I maestri del teatro: registi e autori teatrali


Von Kleist

Heinrich Von KLEIST (1777 -1811)

Avviato dal padre alla carriera militare. se ne ritirò deluso. Lasciò anche gli studi universitari, fece una vita inquieta e errabonda negli anni in cui la Prussia crollava sotto le armate napoleoniche. Nel 1807 fu arrestato dai francesi, a Berlino, con il sospetto di spionaggio. Morì suicida, sulle rive del Wannsee [Postdam] nel 1811, insieme all'amica Henriette Vogel

Biografia  | Il Principe di Homburg   |  La Brocca Rotta |

 


Lermontov

Mikhail Jur'evic  LERMONTOV (1814 - 1841)

Emulo di Byron, figlio della "demoniaca" ribellione del Romanticismo, come drammaturgo rimase nell'ombra a causa della censura che nel 1835 gli rifiutò il permesso di mettere in scena Un Ballo in Maschera

Biografia  |  Un Ballo in Maschera

I maestri del teatro: registi e autori teatrali  


Moliere

MOLIERE (1621 - 1773)

Il "Terenzio" della più raffinata corte europea...consegnò al futuro una forma chiusa, perfetta, classica, che sarebbe stata origine e modello, per secoli, di una comicità esilarante ma insieme intrisa della più drammatica amarezza...

Biografia | L'Amore Medico | M. de Pourceaugnac | La Gelosia del Barbouillé

 


Nekrosius

Eimuntas NEKROSIUS (1952)

E' regista e attore. Si è diplomato all'Istituto dell'Arte Teatrale Lunacarskij di Mosca (1978). Tutte le regie di Nekrosius hanno ottenuto premi ai festival teatrali della Lituania e degli Stati Baltici

Nota Biografica

 
  


Ostrovskij

Aleksandr Nikolaevic OSTROVSKIJ (1823 - 1886)

L'Opera di O. porta ad estreme conseguenze la linea iniziata da Fonvizin e Griboedov , raggiungendo risultati di grande espressività in un realismo che affondava le sue radici nei più diversi strati sociali, dai servi agli attori, dai nobili decaduti agli impiegati corrotti..

Biografia | Denaro Folle |  L'Uragano | La Foresta

I maestri del teatro: registi e autori teatrali 


Scarpetta

Edoardo SCARPETTA (1853 -1925)

Straordinario il suo successo di pubblico, pur con le molte riserve della critica. Le sue numerose commedie, ispirate alle pochades francesi, sono ricche di situazioni di irresistibile comicità. Creazione di S. è il personaggio di Don Felice Sciosciammocca.

Biografia | Cani e  Gatti | Il Medico dei Pazzi

 


Stanislavskij

Konstantin Sergeevic STANISLAVSKIJ (1863 -1938)

S. è stato uno degli inventori della regia...Le sue scoperte, passate sotto il nome di “sistema”, hanno cambiato il modo di accostarsi alla recitazione, sia da parte di chi la pratica, sia da parte di chi la studia o soltanto la osserva.

Nota Biografica

I maestri del teatro: registi e autori teatrali  


Suchovo-Kobylin

Aleksandr V. SUCHOVO-KOBYLIN (1773-1853)

Vietati per molti anni dalla censura zarista, i lavori di S.-K. , che rivelano un gusto per l'intreccio brillante tipico del Vaudeville francese, ebbero popolarità dopo la rivoluzione del 1917 grazie ad alcuni registi (Mejerchol'd) che rilevarono in essi la violenza e l'aggressività della denuncia.

Biografia | La Morte di Tarélkin



Tieck

Ludwig TIECK (1817-1903)

Tieck fu un maestro nel rendere le atmosfere soprannaturali, nell'analizzare stati d'animo fluidi e inquieti. Sfondo delle sue invenzioni è un medioevo idealizzato. Ha uno stile ricco di calore e di suggestioni musicali, che coprono a volte una certa evanescenza di contenuti. Tipico esponente, in gioventù, dell'idealità del romanticismo, nelle opere della maturità precorse le pacate tonalità borghesi del biedermeier.    

Breve Biografia | Il Gatto con gli Stivali

 


Witkiewicz

Stanislaw I. WITKIEWICZ (Witkacy) (1885-1939)

Drammaturgo, poeta, narratore, pittore, fotografo, teorico d'arte, acuto ed eccentrico filosofo. La personalità di Stanislaw I. Witkiewicz, anche chiamato familiarmente Witkacy, travalica l'ambito disciplinare della filosofia per abbracciare tutta una serie di attività creative che fanno di lui una personalità unica nella cultura europea ed in quella polacca tra le due guerre.

Note Biografiche  | Insaziabilità | Contrastanti Giudizi | Alcuni Dipinti

I maestri del teatro: registi e autori teatrali  


Zamjatin

Eugenij Ivanovic ZAMJATIN (1884 - 1938)

Più letterato che commediografo, visse la fine dell'impero zarista e la nascita dell'Unione Sovietica. Nonostante fosse sottoposto a severa censura nella Russia dell'epoca, fu uno scrittore molto influente sia come oppositore al regime staliniano, sia come padre della moderna distopia; la sua novella "Noi" anticipa la satira sociale di Orwell e Huxley

Biografia | Lettera a Stalin | La Pulce | La Novella Noi (We)

  r
 


 Altri spettacoli e brevi performances


2007 - La Signorina Papillon di Stefano Benni

2009 - Studio sulla Bhagavad-Gita

2009 - Studio su "Streghe" (Historia Maleficarum)

  registi autori teatrali

Romanzo E-book

Social Media

Facebook e Teatro di Nessuno   Teatro di Nessuno su You Tube  Twitter e Teatro di Nessuno

Chi è on-line

Ci sono attualmente 0 utenti e 72 visitatori collegati.

 Teatro di Nessuno, Roma - Home - Privacy - Cookies - Termini e condizioni d'uso - Contatti