NEKROSIUS Eimuntas, teatro Lituania

Eimuntas NEKROSIUSNEKROSIUS Eimuntas

(Pažobris village, Raseiniai district municipality, 1952)



Per una ricerca completa su questo autore/regista vai su CERCA NEL SITO, in alto a destra

Intervista a NEKROSIUS

da "Il Quaderno di Nessuno", rivista di teatro on line anno XI,  n° 61 - 2/2012



Nekrosius è regista e attore diplomato all'Istituto dell'Arte Teatrale Lunacarskij di Mosca (1978).

Dal 1978 al 1979 ha lavorato al Teatro Giovanile di Stato di Vilnius, dal 1979 al 1980 al Teatro Drammatico Kaunas.

Dal 1980 Nekrosius ha ripreso il lavoro al Teatro Giovanile di Stato di Vilnius dove ha diretto, tra l'altro, La piazza, un testo scritto da lui, Pirosmani Pirosmani, che l'ha fatto conoscere anche all'estero ed è stato premiato al Bitef di Belgrado (1981), Amore e morte a Verona di Antenelis e Geda (1982), Un giorno più lungo di cento anni di Aitmatof (1983), Zio Vanja di Cechov (1986) e Il naso di Gogol (1991).

Tutte le regie di Nekrosius hanno ottenuto premi ai festival teatrali della Lituania e degli Stati Baltici. Esse hanno altresì preso parte con successo a molti festival teatrali internazionali. Nekrosius è vincitore di numerosi premi nazionali in campo artistico. Dal 1991 Nekrosius ha lavorato come direttore residente del Festival Teatrale Internazionale Lituano LIFE. I suoi spettacoli prodotti dal Festival LIFE includono Mozart e Salieri, Don Giovanni, Peste di Puskin (1994), Le tre sorelle di Cechov (1995), Amore e morte a Verona (1996).

Tutti questi spettacoli hanno ottenuti grandi successi all'estero. Nel 1994 Nekrosius ha ricevuto un premio speciale del Sindacato Teatrale Lituano come miglior regista dell'anno, e un premio dell'Assemblea baltica in campo artistico per Mozart e Salieri, Don Giovanni, Peste. Nello stesso anno ha ottenuto il Premio Europa per le nuove realtà teatrali attribuito da Taormina Arte col patrocinio della Comunità Europea e dell'Union de Théatres de l'Europe.

Nel 1997 Nekrosius ha realizzato una delle sue regie più fortunate - Amleto di Shakespeare - che ha partecipato a quasi tutti i principali festival teatrali europei e ha ricevuto numerosi premi, fra i quali il Premio Ubu, per il miglior spettacolo teatrale straniero presentato in Italia. Dal 1998 Eimuntas Nekrosius lavora come direttore artistico del Teatro Studio "Meno Fortas".

Nello stesso anno ha ricevuto il premio nazionale per le arti per i suoi spettacoli. Nel 1999 ha diretto Macbeth di Shakespeare. Nel 1999 e nel 2000 i suoi spettacoli hanno ricevuto il Premio Maschera d'Oro da parte dei critici teatrali russi per la migliore rappresentazione teatrale straniera in Russia, e un nuovo Premio Ubu in Italia. Nel 2000 Eimuntas Nekrosius ha vinto un Premio statale della Federazione russa.

Nekrosius ha debuttato con Otello di Shakespeare in anteprima a Vilnius nel mese di novembre 2000 e con Il Gabbiano, un progetto per gli attori dell'Ecole des Maîtres, alla Biennale di Venezia nel luglio 2001.
Nel 1999 Nekrosius ha cominciato a tenere laboratori di recitazione e regia in diversi paesi europei. 

da http://www.sipario.it/eimuntasnekrosius.htm  che ringraziamo per il permesso alla pubblicazione