MOLIERE: l' Amore Medico 

Moliere: l'amore medico
Incisione su rame originale disegnata da Moreau , Lejeune, incisa da Baquoy. 1772

MOLIERE: L'Amore Medico 

Copione del 1665



L' Amore Medico, prima rappresentazione Versailles 1665 davanti al re Luigi XIII.

Molière stesso vi interpretava il ruolo di Sganarello.


Scrive lo stesso Molière:""Ecco qui un semplice schizzo, un'improvisazioncella attorno alla quale il Re ha voluto che fosse montato un grosso spettacolo. Di quanti Sua Maestà mi ha ordinato , è questo il più affrettato..."



Nota  -  Scheda Riassuntiva della nostra Elaborazione  -  Edizione 1999  -  Edizione 2001  -  Rappresentazioni di altre compagnie
 
Biografia  -  Note sui Copioni: Monsieur de Pourceaugnac   -   La Gelosia del Barbouillé    -    Il Matrimonio per forza

Per una ricerca completa su questo autore/regista vai su CERCA NEL SITO, in alto a destra



L'Amore Medico fu rappresentato per la prima volta a Versailles nel 1665 davanti al re Luigi XIII. Molière stesso vi interpretava il ruolo di Sganarello, in un costume rosso a fondo oro. Sua moglie recitava la parte di Lucinde. Il re aveva commissionato questo intermezzo al poeta, che lo avrebbe scritto e preparato per la rappresentazione in cinque giorni, così come ci indica nel sua nota Al lettore. La commedia era accompagnata da musiche di Lulli, che sono state conservate, e da balli ai quali prese parte lo stesso re. L'opera divertì molto. Il ballo fu trovato "buffo e pazzerello". Dopo alcune rappresentazioni private, L'Amore Medico fu dato al Palais-Royal da settembre a novembre dello stesso anno. L'opera fu rappresentata 63 volte, tante quante Il Misantropo, mentre Molière era ancora in vita. Dopo la sua morte, la commedia fu un po' dimenticata. Nel 1850, Alexandre Dumas ne allestì una rappresentazione rimasta famosa perché l'accompagnò con alcune aggiunte di suo pugno.

La Comedie-Francaise, dalle sue origini fino al 1961, ne ha date 363 rappresentazioni.



Molière, L'amore medico: scheda riassuntiva della nostra elaborazione

L'elaborazione
Moliere: l'amore medicoIl nostro adattamento teatrale accentua il carattere burlesco della commedia molieriana, modernizzandone il linguaggio, ricorrendo al dialetto ed al latino maccheronico, e introducendo trovate e situazioni nuove che tendono ad accentuarne il tono satirico. Ad esempio, il tema dello sfruttamento nel binomio padrone-servitore arricchisce sia la figura di Sganarello, dotandola di una dimensione parassitaria nuova, sia quella di Champagne che acquista spessore e va sempre più a somigliare alle indimenticabili maschere degli zanni, come nella scena del venditore di orvietano di cui diventa protagonista. Anche i personaggi di Lucinde e Lisette sono arricchiti di sfumature nuove che aggiungono carnalità e voluttà ai personaggi, soprattutto nelle scene finali dell'incontro con lo spasimante Clitandre.

  • Titolo: L'Amore Medico
  • Autore: Molière
  • Traduzione - Elaborazione: Sandro Conte - Depositato alla S.I.A.E. il 17 Maggio 1999
  • Genere: Commedia
  • Atti: 1 (Tre nell'originale)
  • Prima rappresentazione: 15 Giugno 1999 Roma Sala Petrolini
  • Durata stimata: 50'
  • Personaggi 14 ( 6 donne e 9 uomini) - Principali 11 (4 personaggi sono poco più che comparse, compaiono all'inizio e mai più. ) - minimo personaggi maschili 2 -  minimo personaggi femminili 2
  • ambientazione 1600

PERSONAGGI In questo copione, in considerazione del carattere paradossale della vicenda, sia il numero dei personaggi che la distinzione in ruoli femminili o maschili è veramente soggettiva, e dunque è impossibile indicarne a priori, come tradizionalmente è consuetudine, il numero e/o il sesso. Ci sono alcune scene che possono essere realizzate con pochi personaggi ma anche con molti di più. Allo stesso modo alcuni personaggi possono essere intesi sia al maschile che al femminile. In questo genere di copioni dunque il numero ed il sesso dei personaggi sarà esclusivamente funzione delle scelte di regia.

Puoi richiedere il nostro copione in lettura (solo utenti registrati)



Molière, L'Amore Medico: edizione 1999

  • INTERPRETI: Rita Dante, Fulvia de Thierry, Sergio Galasso, Luisa Garufi, Roberto Paletti, Margherita Palladino, Mariateresa Pugliese, Maurizio Ravà
  • Compagnia: Teatro Laboratorio del Teatro di Nessuno
  • Rappresentazioni: Giugno 1999 Roma Sala Petrolini
  • Costumi: Serena Deidda e Michela Mariani
  • Scelte Musicali: Riccardo Lo Giudice
  • Luci: Pasquale Di Giuseppe
  • Trucco: Beattrice Aru
  • Suono digitale: Fabio Scalchi
  • Locandina: Mariateresa Pugliese
  • Aiuto Regia: Margherita Palladino e Fulvia de Thierry
  • Traduzione, Elaborazione e Regia Sandro Conte



Molière, L'Amore Medico: edizione 2001

  • INTERPRETI: Tazio Bianchi, Carlo Francia, Luisa Garufi, Maria Teresa Giustiniani, Pietro Grasso, Elio Lauria, Stefano Paolessi, Stefania Tanca, Gianna Trullu
  • Compagnia: Teatro Laboratorio del Teatro di Nessuno
  • Rappresentazioni: Roma, Teatro del Centro Policarpo, Giugno 2001
  • Costumi: Stefania Tanca
  • Scelte Musicali: Riccardo Lo Giudice
  • Luci: Franco Battaglia
  • Trucco: Luisa Garufi
  • Locandina: Stefano Paolessi
  • Aiuto Regia: Tonino Brugia
  • Traduzione, Riduzione, Libero Adattamento e Regia: Sandro Conte



 
Molière, L'amore medico: rappresentazioni di altre compagnie

  • Compagnia    Instabile dei dintorni - Roccastrada - agosto 2015, locale Del castello
  • Compagnia Padova Teatro - Mestrino, Giugno 2005, Ottobre 2005 - Conegliano veneto, ottobre 2005 - Padova. Teatro Don Bosco Marzo e Dic 2006 - Mestrino, Luglio 2006 - Sirolo, Teatro Cortesi Dicembre 2006 - Sacile, Teatro Ruffo, ottobre 2007 - Padova, Teatro Don Bosco, dicembre 2007 - Udine, Teatro Mostre, gennaio 2008
  • Compagnia    Infermieri  e dintorni - Cossato, Teatro Comunale, maggio 2010 - Biella, maggio 2010 - Pollone, Giugno 2010