Laboratorio Teatrale Amatoriale a Roma: l'EMOZIONE

Laboratorio Teatrale Amatoriale a RomaLaboratorio teatrale amatoriale

Lungotevere Testaccio 10

Ritrovare le Emozioni 

le motivazioni, le energie, le cose perdute, le proprie passioni: recuperarle e riconoscerle tra mille ricordi; cos'è la Memoria Emotiva ?

Laboratorio Teatrale amatoriale da vivere come PERCORSO ESPERIENZIALE per trovare, tramite tecniche teatrali, nuovi lidi di espressione e realizzazione e una più ampia conoscenza di sé.

C'è un IO diurno, quello che di solito chiamiamo IO, ma ci sono altri infiniti IO a noi stessi sconosciuti. Nell'arco della stessa giornata siamo alternativamente: buoni e malvagi, dolci e violenti, onesti e disonesti, amorevoli e sgarbati, umili ed arroganti. Ma chi sono IO veramente ?

Nel corso dell'anno decideremo insieme se affrontare una messinscena


Il Laboratorio teatrale amatoriale a Roma

è diretto da Sandro Conte con la collaborazione di Diana Baldi e Renato Capaldini

Sede Lungotevere Testaccio 10  (presso Ass. Angolo dell'Avventura)

Tutti i Lunedì due gruppi: ore 17,30 e ore 19,45 - il tuo primo incontro è sempre gratis

INIZIO INCONTRI Lunedì 9 ottobre 2017 ore 17,30 e ore 20


BREVE DESCRIZIONE: "Sarò breve"..."solo due parole"..."un attimino"..."Il tempo è denaro"... e poi correre da un posto all'altro, senza fine, senza un fine...NO! BASTA! Non voglio più esser breve a comando! Voglio il tempo che ci vuole a dire quello che ho da dire e gli attimi sono quelli che misurano la distanza tra un sorriso e l'altro.

Rallentare si può e magari scoprire anche che il basilico sul balcone sta lentamente crescendo. Te ne eri accorto prima ?

Tempo e spazio a nostra misura ? Ma a misura di chi ? Chi sono quando corro da un posto all'altro ed alla fine della giornata mi chiedo: ma cho ho fatto oggi ? Non me ne ricordo esattamente, tante cose, ma io dov'ero, chi faceva quelle tante azioni, chi era quello che chiamo IO ? Ero veramente IO ? O un qualcuno che con una perfetta somiglianza somatica e con i miei documenti faceva azioni in mio nome ? Tv, computer, fila alla Posta, demotivazioni, condominio, ecc. è tutto questo che ci porta in quella zona di vuoto spazio-temporale in cui ci muoviamo come automi, guidati da un istinto di sopravvivenza che travolge ogni nostra iniziativa rendendoci schiavi di noi stessi e di quella parvenza di realtà che abbiamo costruito.

Attraverso opportuni esercizi ciascun partecipante potrà incontrare altre parti di sé più nascoste e inconsuete e farci amicizia. In questo modo riuscirà ad allargare il proprio spazio di esperienza e conoscenza e a migliorare la propria capacità di relazionarsi con se stesso, con gli altri, con l’universo. I nostri incontri offrono a ciascun partecipante uno spazio per andare oltre la maschera, un’opportunità di esplorazione personale in gruppo, in cui affinare la consapevolezza delle proprie sensazioni/corpo, delle proprie emozioni/cuore e delle proprie potenzialità/mente, per raggiungere una sempre maggiore sensibilità e padronanza sul palcoscenico e nella vita.




Hai mai guardato i bambini in un girotondo ? / O ascoltato il rumore della pioggia / quando cade a terra? / O seguito mai lo svolazzare / irregolare di una farfalla ? /O osservato il sole allo / svanire della notte?

Faresti meglio a rallentare. / Non danzare così veloce. / Il tempo è breve. / La musica non durerà.

Percorri ogni giorno in volo ? / Quando dici "Come stai?" / ascolti la risposta?

Quando la giornata è finita / ti stendi sul tuo letto / con centinaia di questioni successive / che ti passano per la testa

Faresti meglio a rallentare. / Non danzare così veloce. / Il tempo è breve. / La musica non durerà. ?

Hai mai detto a tuo figlio, / "lo faremo domani?" / senza notare nella fretta, / il suo dispiacere ?
Mai perso il contatto, / con una buona amicizia / che poi finita perché / tu non avevi mai avuto tempo / di chiamare e dire "Ciao" ?
Faresti meglio a rallentare. / Non danzare così veloce. / Il tempo è breve. / La musica non durerà.

Quando corri cosi veloce / per giungere da qualche parte / ti perdi la metà del piacere di andarci.
Quando ti preoccupi e corri tutto / il giorno, come un regalo mai aperto . . ./ gettato via.
La vita non è una corsa. / Prendila piano. / Ascolta la musica.

Da http://www.davidlweatherford.com/slowdance.html 

Faq

Laboratorio Teatrale Amatoriale a Roma: A CHI SI RIVOLGE

Il Laboratorio teatrale amatoriale a Roma

è un laboratorio d'ingresso nel mondo del teatro ed è per tutti ed è aperto a tutti.

Sia per chi non ha esperienza e, qualsiasi età abbia, desidera entrare nel mondo del teatro con un impegno graduale, ma anche per chi ha già qualche esperienza ma, per mille esigenze, ha una disponibilità di tempo limitata per coltivare questa passione.

Laboratorio Teatrale Amatoriale a Roma: PROGRAMMA

Labo-amatoriale.jpgLaboratorio Teatrale Amatoriale a Roma

PROGRAMMA
 

Gli esercizi proposti sono elaborati partendo da approcci diversi  e la loro finalità riguarda:
 

  • La Consapevolezza Corporea  (ascolto del proprio corpo)

Lo scopo non è fare bene, ma vedere come si fa e cosa succede, sentire sensazioni ed emozioni mentre si fa, naturalmente; non c’è giudizio, ma solo sperimentazione.
L’emozione/sensazione viene accolta e trasformata creativamente e può divenire capacità interpretativa (ad es. trasformare il pianto, utilizzare la qualità energetica della rabbia), capacità di indossare consapevolmente  la ‘maschera’ , fare la regia della propria personalità.
 

  • Esercizi di respirazione ( normale, diaframmatica, paradossale) in piedi, seduti, distesi, a coppie
  • Esercizi risveglio corporale (esercizi  piedi, gambe, bacino, braccia, busto, capo)
  • Esercizi attivazione energetica  (esercizi individuali e a coppie) 
  • Esercizi di Radicameto
  • Esercizi sulla voce
  • Esercizi in movimento

 

  • L’ Attivazione dell’Attenzione

Attraverso la mente focalizziamo l’energia sulle diverse parti del corpo-mente e sulla realtà esterna reinterpretandola.
 

  • Esercizi di attenzione singola e multipla
  • Esercizi sulla camminata 
  • Attivazione del testimone
  • Osservazione e ascolto dell’altro
  • Gestione del silenzio
  • Gestione dell’energia

 

  • Nuovi Spazi di Ascolto

Per ottenere una comunicazione efficace è necessario sapere ascoltare se stessi e gli altri

  • In apertura e chiusura degli incontri
  • Al termine di alcuni esercizi
  • A chi sente di averne bisogno per condividere sensazioni, emozioni, etc.

Condivisione di gruppo   

Laboratorio Teatrale Amatoriale a Roma: SEDE e ORARI

Il Laboratorio Teatrale Amatoriale a Roma ha sede in Lungotevere Testaccio 10 

(Angolo via Romolo Gessi, si scende in un cortiletto e poi entri all' Ass. Angolo dell'Avventura che ci ospita)

Tutti i Lunedì 2 gruppi:   

  • Laboratorio Teatrale AMATORIALE pomeridiano ore 17,30
  • Laboratorio Teatrale AMATORIALE serale ore 19,45

Laboratorio Teatrale Amatoriale a Roma: ISCRIZIONI

Il Laboratorio Teatrale Amatoriale a Roma

è aperto a tutti ed è per tutti.

Però prima di iscriverTi, Ti invitiamo a stare con noi, conosciamoci, partecipa ad una delle nostre attività, vedi se Ti piace il nostro modo di vivere il teatro e poi deciderai se restare.

Di conseguenza non facciamo preiscrizioni.

Puoi iscriverti nei giorni e nelle ore di laboratorio, ma dopo essere stato un po' con noi.

Quando vieni per la prima volta, puoi partecipare senza impegno e senza iscriverti